Paura a Salerno, supermercato in fiamme in via Mobilio

Sul posto vigili del fuoco e forze dell'ordine

Salerno.  

È stato letteralmente avvolto dalle fiamme il deposito del supermercato "Sole 365" situato in via Settimio Mobilio a Salerno. È accaduto questa sera intorno alle 18. Paura tra i tanti residenti che hanno immediatamente chiamato i vigili del fuoco. Sul posto sono intervenute sei squadre dei caschi rossi che, per cercare domare le fiamme nel più breve tempo possibile, hanno lavorato sia da via Mobilio che dal lato di via Vinciprova. Gli agenti della polizia locale hanno provveduto a interrompere la circolazione lungo via Mobilio dove sono giunte anche divese pattuglie dei carabinieri. A preoccupare soprattutto la vicinanza dei palazzi.

Le fiamme, da una prima ricostruzione, sono divampate in un deposito esterno di cartoni, che era recintato e chiuso con un cancello. Una delle ipotesi è che l'incendio possa essere stato innescato da una cicca di sigaretta ancora non spenta completamente. I cartoni hanno preso fuoco nel giro di pochi istanti, generando fiamme altissime e una densa colonna di fumo nero, visibile anche a chilometri di distanza. Il rogo potrebbe aver danneggiato i motori dei frigoriferi ma la conta dei danni potrà essere avviata soltanto quando saranno completamente terminate le operazioni di spegnimento. Alcuni cittadini, spaventati, si sono riversati in strada per capire quanto stesse accadendo. Sull'episodio indagano i carabinieri della sezione Radiomobile della Compagnia di Salerno, guidati dal maggiore Adriano Fabio Castellari.

Filippo Notari

Federica Inverso