Coronavirus: Salerno è deserta, le immagini della città

Tutto chiuso e nessuno in strada, FOTO e VIDEO

Salerno.  

Certo è un’insolita immagine di Salerno. Vuota, come è giusto che sia, nel pieno dell’emergenza coronavirus. Se durante il giorno qualche persona in fila per entrare in farmacia o al supermercato spezza, in minima parte, la desolazione di vicoli e strade normalmente presi d’assalto, con il calare del sole l’unica presenza è il silenzio. Una situazione insolita ma necessaria

Le normative imposte per combattere e contenere il contagio da covid19 impongono a tutti la quarantena. Vietati gli spostamenti se non per ragionevoli motivi. Tanti i controlli da parte delle forze dell'ordine su tutto il territorio, dure le misure per chi viola le regole. Un periodo, dunque, di sacrifici e isolamento che il premier Conte aveva commentato dicendo “Rimaniamo distanti oggi per riabbracciarci più forte domani”. E così le strade si sono svuotate e gli animi intristiti. Tutto chiuso e nessuno in strada. Ma contemporaneamente sono spuntati sui balconi gli arcobaleni, un segno per ricordare che andrà tutto bene ma solo se #restiamoacasa. Dal teatro Verdi, alla stazione, passando per i vicoli dei Mercanti e per l'ampia piazza Portanova ecco le immagini di una Salerno che aspetta.