Movida, il monito di De Luca ai giovani: "Di Covid si muore"

Le parole dinanzi alla Chiesa Santa Maria a Mare di Mercatello

movida il monito di de luca ai giovani di covid si muore
Salerno.  

"Mi dicono che ci sono giovani che nella movida serale continuano ad assembrarsi e persino a bere dallo stesso bicchiere. Sono comportamenti idioti oltre che masochistici.I giovani devono sapere che di Coronavirus si muore e che occorre essere prudenti. Dunque, si divertano pure ma tutelino la salute propria e quella dei propri genitori e dei propri nonni". Così il governatore della Regione Campania Vincenzo De Luca ha voluto rispondere ai giovani salernitani e campani. 

Questa mattina De Luca ha preso parte all'avvio dei lavori di sistemazione della Chiesa Santa Maria a Mare, a Mercatello, quartiere della zona orientale di Salerno. a margine dell'inaugurazione ha voluto esprimere anche un emssaggio ai giovani salernitani in merito ai nuovi casi posiviti al virus in città.

Alla fine dell'incontro, il Presidente, ha ribadito che saranno effettuati tamponi sull'intera popolazione scolastica prima di avviare le lezioni in Campania.