Tromba d'aria si abbatte su Salerno, danni e paura

Il vortice marino è poi arrivato sulla terraferma: tantissimi i danni, timori per eventuali feriti

tromba d aria si abbatte su salerno danni e paura
Salerno.  

Un risveglio drammatico, con una tromba marina formatasi al largo della costa di Salerno. Un vortice immortalato in tante foto ben presto finite sui social (come quella di Adriano Falco del Duomo Trekking in questo articolo).

Paura questa mattina a Salerno, dove si sono registrati non pochi danni e tanta paura quando la tromba marina si è abbattuta sulla terraferma. Investite le case nei quartieri della zona orientale, alberi divelti soprattutto Torrione e Pastena.

I danni sono ingenti, distrutti gli arredi di numerose abitazioni. In giro diverse ambulanze, si temono feriti. La tromba marina che si è formata in mare si è poi lentamente spostata verso la città, travolgendo ogni cosa prima di perdere la sua potenza distruttiva.

A Torrione quello cui si assiste è uno scenario apocalittico: decine di alberi sradicati che si sono schiantati al suolo, alcuni travolgendo anche le auto in sosta o in transito.

Danni ingenti anche nei pressi della scuola Alemagna, al parco del Galiziano e altrove. Sul posto c'è anche il sindaco di Salerno, per rendersi conto in prima persona dei danni provocati dalla tromba d'aria che ha devastato la città.