Evade i domiciliari. Ai carabinieri dice di avere mal di denti

Questa la motivazione fornita ai militari: arrestato un 40enne

evade i domiciliari ai carabinieri dice di avere mal di denti

Non aveva avvisato le forze dell'ordine

Montecorvino Rovella.  

E' stato arrestato per aver evaso i domiciliari. Ieri sera, a Montecorvino Rovella, i carabinieri della locale stazione hannofermato Radouane Zina, 40enne di origini marocchine, già noto alle forze dell'ordine.

L’extracomunitario, non trovato nel tardo pomeriggio presso la sua abitazione di Montecorvino Rovella, dove risulta sottoposto alla misura cautelare degli arresti domiciliari in quanto indagato per associazione a delinquere finalizzata ai furti di pannelli fotovoltaici, è stato poi rintracciato dai militari alla guida della propria Fiat Panda, per le strade del centro.

Ai carabinieri che gli hanno chiesto come mai non fosse in casa, il 40enne ha riferito di avere mal di denti. Si sarebbe allontanato per questo motivo, qualche ora prima, dalla sua abitazione, per ricorrere alle cure del dentista, senza però comunicarlo alla Centrale Operativa della Compagnia di Battipaglia. Il 40enne è stato nuovamente sottoposto ai domiciliari presso la sua abitazione.

S.B.