Cani senza guinzagli e microchip al parco: scattano le multe

Provvedimenti anche nei confronti di chi abbandona rifiuti

cani senza guinzagli e microchip al parco scattano le multe
Salerno.  

Multe per chi porta il cane senza guinzaglio. Ieri pomeriggio, agenti del  nucleo operativo della polizia municipale di Salerno, insieme alle guardie zoofile dell' Enpa. e agli ispettori ambientali comunali, hanno monitorato e controllato l'area interna ed esterna del Parco Mercatello per garantire il rispetto delle norme del regolamento per la tutela e il  benessere degli animali. 

Sono stati controllati dieci cani e sono state elevate due sanzioni di 166 euro: una per la conduzione del cane senza guinzaglio da parte del proprietario,  l'altra per la mancata microchippatura di un cane. Lo stesso servizio di controllo è stato svolto nel Parco Pinocchio, dove è scattata un'altra multa sempre per la mancanza di microchip. 

Inoltre, nei pressi delle Casse di Salerno Mobilità, in Piazza Mazzini, sono state sanzionate cinque persone di etnia rom,  intente nell'attività di accattonaggio. Per una di loro  la denuncia per inottemperanza al foglio di via obbligatorio, con divieto di ritorno a Salerno per tre anni, mentre per le altre quattro è stata avanzata la proposta del foglio di via obbligatorio.

Per quanto riguarda il decoro urbano sono pronti per la notifica – fanno sapere dall'Ente - 19 verbali di 500 euro per abbandono di rifiuti sul suolo pubblico, scaturiti a seguito di accertamenti e indagini effettuate grazie ai filmati delle telecamere di videosorveglianza del comune e alle segnalazioni degli ispettori ambientali  comunali.  

S.B.