Pusher gli spacca la testa, poliziotto in gravi condizioni

Sottoposto ad un delicato intervento dopo una mattonata al volto: l'aggressore è extracomunitario

pusher gli spacca la testa poliziotto in gravi condizioni
Sapri.  

Poliziotto di Sapri ferito gravemente da un pusher. Aniello Fierro 28 anni, in forza al commissariato di Viareggio è stato sottoposto ad un delicatissimo intervento chirurgico al volto effettuato presso l’ospedale di Livorno, dove è stato trasferito viste le sue gravi condizioni. 

Angelo mercoledì pomeriggio era impegnato, in abiti civili, in un servizio antidroga nella pineta di Viareggio (Lucca). Uno spacciatore extracomunitario, resosi conto di trovarsi di fronte ad un agente non ha lesinato di colpire il 28enne al volto con un mattone. Immediatamente soccorso e trasportato presso il vicino pronto soccorso, i medici, vista la gravità delle ferite ne hanno disposto l’immediato trasferimento presso l’unità di neurochirurgia dell’ospedale di Livorno.

Qui i medici lo hanno sottoposto ad un intervento di neurochirurgia. Pare che Aniello, ora, sia fuori pericolo anche se il decorso post operatorio sarà alquanto lungo. Accanto al figlio è immediatamente accorso il papà, Domenico, ispettore della Polizia stradale di Sapri. 

Pina Ferro