Meningite: stabili le condizioni del 15enne

Sanificati i locali del plesso scolastico mentre prosegue la profilassi

meningite stabili le condizioni del 15enne
Agropoli.  

Sono stabili le condizioni del 15enne di Agropoli, ricoverato all’ospedale “Cotugno” di Napoli, al quale è stata diagnostica la meningite di tipo batterico. Intanto è partita, nei locali scolastici del plesso frequentato dal ragazzo, una seconda sanificazione, le lezioni si sono svolte regolarmente, mentre si procede con la profilassi a base di antibiotici nei confronti dei compagni di classe e dei relativi genitori, oltre che delle persone che sono venute in contatto con il giovanissimo in questi giorni. 

Il sindaco del comune cilentano Adamo Coppola si è recato in queste ore in entrambi i plessi che fanno capo al Liceo “Gatto” e fa sapere di essere in stretto contatto con il dottore Pierangelo Perito, dell’Ufficio Prevenzione dell’Asl Salerno. La situazione per il momento è dunque sotto controllo. Si tratterebbe dell'unico caso accertato, escluso anche il presunto contagio a carico di una ragazza che nei giorni scorsi era stata a stretto contatto con il 15enne. Il ragazzo si era recato in un primo momento nell'ospedale di Vallo della Lucania, qui una volta diagnostica dai sanitari la malattia è stato disposto il trasferimento del giovane presso l’ospedale “Cotugno” di Napoli.