Finge di lavorare all'Enel e truffa gli anziani: denunciato

Nei guai un 34enne beccato dai carabinieri di Positano

finge di lavorare all enel e truffa gli anziani denunciato
Positano.  

Si finge lavoratore dell'Enel, beccato dai carabinieri. I militari della Stazione di Positano hanno identificato e denunciato per truffa e sostituzione di persona un 34enne P.V., originario di Pianura di Napoli.

Il provvedimento è arrivato dopo alcune segnalazioni da parte dei cittadini, circa la presenza di sospetti procacciatori di clienti per "Enel". I carabinieri hanno rintracciato il 34enne che, esibendo un falso tesserino di Enel Energia, era riuscito a far sottoscrivere ad alcuni anziani delle proposte di contratto per alcune società di fornitura gas ed elettricità senza averne titolo.

I militari analizzando i contratti hanno notato che negli stessi era riportato il numero di telefono errato della vittima così che non poteva più essere ricontattata dalle società che ricevevano la proposta di contratto.