Restano bloccati in un'insenatura: salvati due escursionisti

Delicata operazione di recupero da parte della guardia costiera di Marina di Camerota

restano bloccati in un insenatura salvati due escursionisti
Camerota.  

Momenti difficili per due escursionisti che nella giornata di ieri sono stati tratti in salvo dalla guardia costiera di Marina di Camerota dopo esser rimasti incastrati in un'insenatura.

I due, dopo essersi avventurati lungo il sentiero che conduce alla spiaggia del troncone, in un tratto di costa tra i più affascinanti e pericolosi in quanto raggiungibile solo da mare, sono rimasti bloccati tra gli scogli a causa delle acque molto agitate.

Ad intervenire è stata la pattuglia guidata dal luogotenente Sandro Desiderio, impegnata nell'operazione mare sicuro. Il capo pattuglia, con estrema difficoltà,  ha raggiunto il luogo in cui erano rimasti incastrati gli escursionisti, anche grazie all'aiuto dell'assistente bagnanti dello stabilimento balneare vicino.

I due escursionisti, di 68 e 47 anni, sono stati trasportati e curati dal 118, precedentemente allertato, sulla spiaggia vicina.