Maxi truffa sulle auto di lusso: 4 arresti nel salernitano

Indagine di procura e finanza in tutta Italia: contestata evasione da oltre mezzo milione di euro

maxi truffa sulle auto di lusso 4 arresti nel salernitano
Salerno.  

Maxi blitz in tutta Italia nell’ambito dell’operazione “Galaxy”, che ha portato a 23 misure cautelari (13 in carcere e 10 ai domiciliari) e ad un decreto di sequestro preventivo per 7 milioni e mezzo di euro di beni mobili e immobili, denaro, autoveicoli e quote societarie. Nel mirino persone fisiche e compagini societarie nelle province di Isernia, Milano, Salerno, Caserta, Frosinone, Latina e Macerata.

Nel mirino delle fiamme gialle e della procura di Isernia la commercializzazione di autovetture di lusso. Quattro le persone indagate in provincia di Salerno, ed in particolare a Sant’Egidio del Monte Albino. Avrebbero emesso fatture false per operazioni inesistenti per un importo superiore al mezzo milione di euro.

I quattro imprenditori sono accusati anche di riciclaggio: gli investigatori contestano anche di aver ceduto quote societarie a prestanome per ostacolare le indagini.