Fulmine sul campo: feriti due calciatori di 15 anni

Tragedia sfiorata questa mattina allo stadio "Pastena" di Battipaglia, partita sospesa

fulmine sul campo feriti due calciatori di 15 anni
Battipaglia.  

Tragedia sfiorata questa mattina allo stadio "Pastena" di Battipaglia quando un fulmine si è abbattuto sul campo ferendo due calciatori di 15 anni.
La scarica elettrica è caduta sull’impianto sportivo della Piana del Sele intorno alle 11, durante la partita Battipaglia Calcio-Pasquale Foggia Academy, mentre le due squadre stavano rientrando in campo per giocare il secondo tempo del match. 

Il fulmine è precipitato a una quindicina di metri dai giovani, provocando la caduta di diversi calciatori e ferendo i due ragazzi che si trovavano nelle vicinanze. Dopo l'impatto, i due giovani si sono accasciati al suolo perdendo, momentaneamente, i sensi. Entrambi sono stati, dunque, trasportati all’ospedale “Santa Maria della Speranza” di Battipaglia dove sono stati sottoposti agli accertamenti che, secondo quanto si apprende, fortunatamente, hanno dato esito negativo. I due si trovano ora in ospedale sotto osservazione, ma sono fuori periocolo. La partita è stata, quindi, sospesa e dovrà essere recuperata. Il maltempo che si sta riversando da alcuni giorni sulle città della provincia salernitana continua, dunque, a preoccupare e creare momenti di paura e non pochi disagi.