Ubriaco picchia la moglie e i figli, arrestato

L'uomo avrebbe colpito violentemente il figlio 16enne intervenuto in difesa della madre

ubriaco picchia la moglie e i figli arrestato
Salerno.  

Aggressioni in famiglia ai danni della moglie e del figlio minore. Ad intervenire gli agenti della Polizia che hanno arrestato un uomo di 55 anni ritenuto responsabile di maltrattamenti in famiglia e lesioni. Gli agenti si sono recati nella frazione Giovi a seguito di una segnalazione su una violenta lite domestica. Giunti sul posto, hanno prestato soccorso ad una donna che, insieme ai tre figli minori, era fuggita in strada per sottrarsi alla violenza del marito che si trovava al terzo piano dello stabile.

Dai racconti della donna, l'uomo, già noto alle forze dell'ordine, sarebbe tornato a casa in stato di ebbrezza e avrebbe cominciato ad inveire contro la coniuge e i figli minori per futili motivi, colpendo nel corso della lite il figlio sedicenne intervenuto in difesa della madre.

Nel corso degli accertamenti sul posto, l'indagato incurante della presenza degli agenti, sarebbe sceso in strada continuando ad inveire contro la donna ed il figlio. È stato, quindi, arrestato e condotto presso la casa circondariale di Fuorni, a disposizione della Procura e in attesa dell'udienza di convalida dinanzi al Gip. In sede di denuncia la donna avrebbe riferito anche dei continui maltrattamenti subiti dall’uomo, con un passato di tossicodipendenza e dedito all’uso di alcolici.