Unisa: sottoscritte nuove convenzioni quadro

Accordi con Healthware International e FAB4 Digital Innovation Hub Confartigianato Salerno

unisa sottoscritte nuove convenzioni quadro
Salerno.  

Nell'ambito della sua Terza Missione e del trasferimento tecnologico al mondo dell'impresa, l'Università di Salerno ha sottoscritto quest'oggi due nuove Convenzioni Quadro.Il primo accordo siglato questa mattina in Sala Stampa "Biagio Agnes" è quello con FAB4 Digital Innovation Hub Confartigianato Salerno, alla presenza del Presidente Franco Risi. L'accordo nasce allo scopo di favorire processi di innovazione delle PMI verso i nuovi scenari del digitale e dell'Industria 4.0, creando circuiti di trasferimento tecnologico che possano supportare tali processi.

Il secondo accordo sottoscritto è con Healthware International, rappresentato dal suo Managing Director Fulvio Fortini, ed ha quale obiettivo prioritario quello di sviluppare l’ecosistema dell’innovazione territoriale negli ambiti di comune interesse: salute, tecnologia e cultura digitale, comunicazione in ambito healthcare e pianificazione economica a supporto degli spin-off dell'Ateneo.

Il Rettore Aurelio Tommasetti, in apertura dell'incontro ha dichiarato: "Oggi sottoscriviamo due accordi quadro con due realtà importanti. Si tratta di un'opportunità significativa per i nostri studenti e per i nostri laureati. Stiamo puntando  molto sul trasferimento tecnologico per creare un ponte reale tra il mondo universitario e quello delle imprese. E ci sono tutte le condizioni per farlo. Il nostro Ateneo si è sempre distinto nelle competizioni sulle idee d'impresa, nei premi per l'innovazione a livello nazionale e per il numero dei nostri spin-off incubati, un numero superiore a quello della media nazionale per il totale dei docenti incardinati. Quello dell'innovazione è un settore importante e strategico per il rilancio del territorio. E la casa dell'innovazione è l'Università, a patto che si faccia una ricerca di qualità e che si abbia una reale apertura verso il mondo imprenditoriale".

Il Delegato al Trasferimento tecnologico di Ateneo Cesare Pianese, ha aggiunto: "L’Università di Salerno, tra le attività connesse alla Terza Missione, supporta la diffusione della cultura imprenditoriale tra studenti, dottorandi, assegnisti, ricercatori, docenti e personale tecnico-amministrativo. E il duplice accordo di oggi si inserisce in questa connessione tra accademia ed impresa".

"Questo accordo prevede una connessione ancora più stretta tra Università e mondo economico e commerciale, per favorire l'ingresso di nuove risorse nel mondo del lavoro - ha dichiarato il dott. Fulvio Fortini, Managing Director di Healthware International - E' sicuramente un progetto importante che valorizza sia le aziende che l'università e i suoi studenti". 

Franco Risi, Presidente di FAB4 Digital Innovation Hub Confartigianato Salerno, ha sottolineato: "Un accordo quello siglato oggi che in qualche modo abbiamo già concretizzato da qualche mese. Pensiamo che la collaborazione con l'Università sia fondamentale per arrivare alle imprese in maniera efficace".

S.B.