Lotta ai furbetti del sacchetto: 29 verbali a Battipaglia

Abbandonano rifiuti in strada, incastrati dalle videocamere: "Ci penseranno su la prossima volta?"

Battipaglia.  

Mancato rispetto della raccolta differenziata: pioggia di sanzioni a Battipaglia. Sono stati elevati, nel mese di settembre, 29 verbali. A renderlo noto è il primo cittadino del comune, Cecilia Francese. Protezione cilive e guardie ambientali sono state impegnati in un intenso controllo su tutto il territorio al fine di debellare il fenomeno dell'abbandono dei rifiuti. In particolare sono stati elevati: 3 verbali per deposito in giorno non consentito, 9 verbali per errato conferimento, 7 verbali per contestazione bidoni, 6 verbali per deposito in orario non consentono, 1 verbale abbandono ingombranti, 1verbale abbandono su suolo pubblico, 1 verbale errato conferimento e sacchi non conformi, 1 verbale per sacchi non conformi.
"Ma vi è di più!" Commenta il primo cittadino, che condivide un video che mostra il viale Francia, oggetto di una nuova bonifica messa in atto dagli operai della società Alba nella giornata di sabato, che mostra diversi soggetti intenti ad abbandonare su suolo pubblico rifiuti di diverso tipo.

"Rapidi, particolarmente attenti nell’agire inosservati, non potevano di certo immaginare la presenza in loco del nostro sistema di video sorveglianza.  Ebbene, grazie al proficuo lavoro della Protezione Civile e della Polizia Municipale, gli autori di questi deprecabili gesti sono stati individuati e sanzionati per 500 euro ciascuno. Non resta che chiedersi, ci penseranno su la prossima volta?" Conclude la sindaca Francese.