Bruno Cesario delegato regionale al Cipe a Roma

De Luca nomina dirigente il fedelissimo di De Mita. In parlamento erano compagni di banco

bruno cesario delegato regionale al cipe a roma
Salerno.  

Una sede romana della Regione Campania. Per l’incarico di direttore il presidente De Luca ha scelto l’ex sottosegretario all’Economia del governo Berlusconi, Bruno Cesario. Area Udc, Cesario è stato sempre molto vicino alla corrente che porta direttamente a Ciriaco De Mita, di cui é stato vice quando De Mita era segretario regionale della Margherita.

Dal governatore della Campania il due volte deputato ha ricevuto negli uffici di diretta collaborazione del Presidente, pure la delega del Cipe sui rapporti Conferenza Stato-Regioni e con il Parlamento. “Sono soddisfatto per aver ricevuto questo incarico di prestigio. – ha affermato Bruno Cesario – E’ un impegno importante per la crescita della Regione".

Parlamentare prima con il Pd e successivamente con l’Api, Cesario vanta anche un passaggio al Movimento di Responsabilità Nazionale di cui è stato anche co-fondatore. Nelle ultime regionali, è ritornato alla vita attiva politica dopo un’assenza di circa due anni. La curiosità è che Cesario è stato compagno di banco al Parlamento prima con De Luca e poi con Bonavitacola.

 

Redazione