Scherma, Gregorio pronta all'esordio in Coppa del Mondo

In Francia va in scena la prima tappa del circuito di sciabola femminile

scherma gregorio pronta all esordio in coppa del mondo
Salerno.  

Finalmente si parte. Anche la sciabola femminile vivrà il suo atteso esordio nella Coppa del Mondo che sarà banco di prova in vista dell'anno olimpico. C'è grande attesa. La voglia di dimostrare quanto si vale. La tensione del primo giorno di scuola perché salire in pedana per una gara internazionale dopo tanto tempo è sempre speciale. A Orleans ci sarà in pedana anche Rossella Gregorio.

La campionessa salernitana, che viene da una stagione non esaltante, dovrà passare attraverso il tabellone di qualificazione così come le altre azzurre. Un percorso non impossibile, a volte può essere anche utile per prendere confidenza con la pedana e con gli assalti, ma pur sempre un dispendio di energie che per atlete simili potrebbe essere penalizzante.

L'unica ad avere accesso direttamente al main draw è Irene Vecchi che è la prima azzurra nel ranking generale. Si tratta di un appuntamento importante soprattutto per risalire posizioni e non dover ricorrere anche in futuro al tabellone di qualificazione.

Domenica appuntamento anche per la gara a squadre in cui la sciabolatrice campana sarà impegnata alla caccia del podio con Sofia Ciaraglia, Martina Criscio e Irene Vecchi. Dunque in Francia appuntamento di grande livello, con Rossella Gregorio a caccia di un risultato importante.