Vittoria di misura della Campolongo Hospital Rari Nantes

Battuta la Telimar 10-9

vittoria di misura della campolongo hospital rari nantes
Salerno.  

Si è giocata alla piscina Simone Vitale di Salerno la 19a giornata del campionato di pallanuoto maschile di serie A2. In vasca la Campolongo Hospital Rari Nantes Salerno contro la Telimar Palermo. I siciliani, come era stato ampiamente previsto, hanno disputato una gran partita, confermandosi tra le squadre più in forma in questo periodo, e ci è voluta una grande Rari per venire a capo della gara e vincere per 10-9.

Gara equilibrata in tutti i quarti, con i palermitani andati anche in vantaggio e con la Rari che ha sprecato tantissime occasione con l'uomo in più, circostanza nella quale è stato realizzato solo un 4 su 12.

Primo e terzo quarto sono stati a favore della Rari, (2-1 e 3-1), secondo e quarto invece hanno visto prevalere Palermo (3-4 e 2-3). Gara che ha vissuto su continui capovolgimenti di fronte e su numerosi scontri fisici, con le squadre molto aggressive a fare pressing a tutto campo. Per i salernitani sono andati in gol Gallozzi, che continua con il suo buon momento di forma, Pica, e poi quattro reti a testa per Luongo e Gennaro Parrilli, che ha messo alle spalle del portiere ospite anche una clamorosa palomba.

"Abbiamo giocato con carattere, i ragazzi hanno dato tutto. Non benissimo la gestione e finalizzazione dell'uomo in più, in ogni caso sono tre punti importanti a questo punto del campionato. Complimenti al Telimar per la bella gara disputata" ha dichiarato mister Matteo Citro a fine gara.

Nelle altre partite del girone, vittoria scontata della Roma Nuoto contro l'Arechi, con i capitolini che mantengono la testa della classifica con un punto in più proprio rispetto aal Rari; il Latina, terza forza del torneo, è stata invece sconfitta in casa a sorpresa dalla Roma Arvalia, formazione che naviga nei bassifondi della classifica e prossima avversaria della Campolongo Hospital Rari Nantes Salerno, dunque un'altra gara da non sottovalutare affatto.

CAMPOLONGO HOSPITAL RN SALERNO-TELIMAR 10-9

CAMPOLONGO HOSPITAL RN SALERNO: Santini, Luongo 4, Ragosta, Polifemo, Scotti Galletta, Gallozzi 1, Fortunato, Cupic, Saviano, Parrilli 4, Spatuzzo, Pica 1, Lauria. All. Citro

TELIMAR: Sansone, Lisica 2, Geloso, Di Patti 2, Di Maio, Geloso 1, Giliberti 1, De Caro, Lo Cascio, Puglisi 1, Fabiano 2, Lo Dico. All. Quartuccio

Arbitri: Braghini e Nicolai

Parziali 2-1, 3-4, 3-1, 2-3 
Usciti per limite di falli: Scotti (RN Salerno) e Lo Dico (Telimar) nel quarto tempo. Superiorità numeriche: RN Salerno 4/14, Telimar 4/12. Spettatori: 150.

M.G.