Empoli - Salernitana 1-1, Ventura: "Un altro passo avanti"

Il tecnico dei granata a 696 TV: "I tifosi? Starà a noi riconquistarli con lavoro e serietà"

empoli salernitana 1 1 ventura un altro passo avanti
Salerno.  

Empoli – Salernitana 1-1, il commento di Gian Piero Ventura al microfono di 696 TV OttoChannel: Avremmo meritato di vincere, ma era importante dare continuità di risultati e di sostanza alla vittoria ottenuta domenica scorsa contro il Crotone. Abbiamo giocato una partita importante, dobbiamo migliorare su errori e ingenuità. Non si può prendere gol su rimessa laterale. Non si può fallire un'occasione come quella avuta nel finale. Abbiamo concesso molto meno che al Crotone. Non era facile venire qua e far risultato. Lo spirito è, però, quello di una squadra che vuole crescere. Mi auguro che sia un punto di ripartenza e che non ci siano mai più primi tempi come quelli contro il Cittadella. Siamo venuti per vincere. Il cambio di mentalità è evidente. Abbiamo, ora, una verifica importante contro il Pordenone. Tifosi? Non faccio appelli. Sono venuti in diciottomila a inizio campionato. Li ringrazio per questo, a nome mio e della squadra. Se ora vengono in meno è perché sono insoddisfatti. Il tempo sarà galantuomo e starà a noi riconquistarli con serietà e voglia di lavorare. Colgo l'occasione per fare gli auguri a tutti. La salute, la serenità, contano più del calcio.”