Jallow beccato dal quarto uomo: espulso dalla panchina

Rosso anche per Aya: derby in salita per i granata

jallow beccato dal quarto uomo espulso dalla panchina
Salerno.  

È iniziato tutto in salita il derby contro la Juve Stabia per la Salernitana. I granata, dal quarto del primo tempo, si sono ritrovati costretti a giocare con un uomo in meno. L’arbitro ha, infatti, punito con il rosso diretto un fallo di Aya su Canotto, considerando l’azione una chiara occasione da rete. Come se non bastasse, nel momento in cui Ventura ha provato a riequilibrare la squadra per sopperire all’inferiorità numerica, i granata hanno perso un’altra pedina. Il quarto uomo, infatti, ha richiamato l’attenzione del direttore di gara in quanto Jallow - che ha lasciato il campo per permettere l’ingresso di Karo - avrebbe rivolto un’offesa all’arbitro. «Francesco, ha detto arbitro di m…», la segnalazione del quarto uomo “catturata” dai microfoni e dalle telecamere di Dazn. Il direttore di gara, a quel punti, si è avvicinato alla panchina e ha mostrato il cartellino rosso a Jallow che, quindi, come Aya e Lombardi salterà la trasferta di Ascoli.