Salernitana-Napoli, è il giorno del derby: le probabili formazioni

Colantuono riparte dalle certezze di Venezia, Spalletti lancia Mertens

salernitana napoli e il giorno del derby le probabili formazioni
Salerno.  

Classifica alla mano non c'è storia. Il Napoli sogna lo scudetto, la Salernitana spera di riuscire a venir fuori dalle sabbie mobili. Ma il calcio, a volte, può regalare scenari imprevedibili, soprattutto in partite sentite come quella in programma oggi alle 18 allo stadio Arechi. I granata, anche stavolta, dovranno fare i conti con l'emergenza: ai box ci sono Lassana e Mamadou Coulibaly, Capezzi, Ruggeri e Bogdan. Ma Colantuono non vuole sentir parlare di partita senza storia. Il tecnico della Salernitana ha chiesto ai suoi di giocare il derby a viso aperto e senza alcun timore, ripartendo dalle certezze raccolte nel match vinto a Venezia. Si va avanti, dunque, con il 4-3-1-2 e con quasi gli stessi uomini che sono stati impiegati martedì al "Penzo". Davanti a Belec ci sarà il quartetto composto da Zortea, Gyomber, Strandberg e Ranieri. In mediana avrà una chance il match winner di Venezia, Schiavone che sostituirà Kastanos; Obi e Di Tacchio completeranno il reparto. Davanti terza partita consecutiva per Ribery che agirà da trequartista dietro a Djuric e Bonazzoli.

Il Napoli, privo dell'infortunato Osimhen, farà 4-3-3. In avanti dovrebbe tornare titolare Mertens (al posto del nigeriano) nel tridente comletato da Politano ed Insigne.

Le probabili formazioni:

Salernitana (4-3-1-2): Belec; Zortea, Gyombér, Strandberg, Ranieri; Obi, Di Tacchio, Schiavone; Ribéry; Bonazzoli, Djuric. A disposizione: Fiorillo, Russo, Aya, Delli Carri, Jaroszynski, Veseli, Kastanos, Kechrida, Gondo, Simy, Vergani. Allenatore: Colantuono.

Napoli (4-3-3): Ospina; Di Lorenzo, Rrahmani, Koulibaly, Mario Rui; Zielinski, Fabian Ruiz, Anguissa; Politano, Mertens, Insigne. A disposizione: Meret, Marfella, Juan Jesus, Zanoli, Ghoulam, Demme, Lobotka, Petagna, Elmas, Lozano. Allenatore: Spalletti.

Arbitro: Fabbri di Ravenna (assistenti: Tegoni e Vecchi - IV uomo: Pezzuto. Var: Banti - Avar: Alassio)