G. Benevento Finauto presenta la nuova Audi A8

Il 30 novembre vieni a vedere questo gioiello assoluto in un evento nella sede di Avellino

g benevento finauto presenta la nuova audi a8

Le caratteristiche di una vettura destinata a cambiare la storia dell'auto. Le meraviglie della guida automatica...

Un’auto da non perdere per tutti gli amanti delle quattro ruote. Il trenta novembre, la G. Benevento Finauto (gruppo di concessionarie Audi, Volkswagen e Volkswagen Veicoli Commerciali presente su Avellino, Benevento, Foggia e province), presenterà la nuova Audi A8, considerata da tutti gli esperti del settore la massima espressione dell'avanguardia della tecnica.

È una vettura decisamente innovativa. Un deciso salto in avanti per l'industria automobilistica: unione di design futuristico, gestione dell'infotainment (connessione in rete auto-utente), tecnologie ultra moderne e un'esperienza di guida senza eguali.

ELEGANZA SPORTIVA E RAFFINATEZZA

La nuova berlina di lusso dell'Audi sfoggia una presenza potente. Sia nella versione normale, con i suoi 5 metri e 17 centimetri, sia in quella a passo lungo, più grande di 13 centimetri.

Ad impreziosire l'abitacolo una serie di dettagli particolari. Gli inserti sono disponibili in diverse venature di legno e in lacca lucida.

AUDI A8, CONNESSIONE TOTALE CON IL DOPPIO DISPLAY TOUCH

Passiamo all' infotainment. E a un display touchscreen che riscrive la storia della connettività automobilistica.

Con la nuova A8, Audi trasferisce i propri standard di alta qualità nell'era digitale con un concetto di gestione touch radicalmente nuovo: il conducente controlla e gestisce il sistema infotainment tramite il movimento delle dita su due grandi display e non più sul touchpad. Quando viene selezionata una funzione(come ad esempio il riscaldamento dei sedili), basta una piccola pressione sullo schermo, si sente un click di conferma (il virtual click).

GUIDA AUTONOMA IL FUTURO E' GIA' QUI

Passiamo alle tecnologie innovative. In questo settore Audi è da anni all'avanguardia. Una ricerca costante, che pone la casa automobilistica ai vertici assoluti nel panorama mondiale.

Leggete e capirete. La nuova Audi A8 è la prima vettura di serie sviluppata per l'introduzione di guida autonoma avanzata. Con il traffic jam pilot, Audi presenta il primo sistema al mondo che permetterà la guida assistita di livello 3.

Ci spieghiamo meglio. Il 3 è il primo livello di vera automazione. L'auto è in grado di guidarsi da sola, gestendo accelerazione, frenate e direzione, mentre il pilota interviene in situazioni problematiche o laddove la guida autonoma non sia permessa o sia troppo pericolosa.

Di fatto il pilota resta spettatore, ha il compito di monitorare il traffico stradale e resta pronto a intervenire su richiesta o in caso di condizioni avverse.

Il conducente potrà attivare la guida assistita con il pulsante AI, che è stato posizionato sulla consolle centrale. Sulle tangenziali e sulle autostrade, dove sono presenti barriere che separano i due sensi di marcia, e fino alla velocità massima di 60 chilometri orari, il traffic jam pilot guida la vettura, gestendo in autonomia partenze, accelerazioni, sterzo e freni.

Quando la velocità oltrepassa i 60 chilometri orari e la situazione di traffico si risolve, il sistema segnala al conducente di riprendere il controllo del veicolo.

Ma non solo. Èstato introdotto il Remote parking pilot e il Garage pilotche consentono di parcheggiare e uscire in completa autonomia, sia nei parcheggi in parallelo o ad angolo retto, sia all'interno del garage. I due dispositivi intervengono su sterzo, acceleratore, freni, cambio. Mentre il conducente comanda la manovra dall'esterno dell'abitacolo tramite il suo smartphone.

DUE MOTORI STRAORDINARI PER UNA GUIDA STRAORDINARIA

E infine, un altro (e certamente non secondario), punto di forza di questa nuova ammiraglia Audi: il driving experience, l'esperienza di guida. Inutile aggiungere: straordinaria.

La nuova A8, sia a passo normale, sia lungo, sarà disponibile con due motorizzazioni turbo a sei cilindri (3.0 TFSI 250 Kw/340 Cv, quattro tiptronic e 3.0 TDI 210 Kw/286 Cv, quattro tiptronic).

Tutti e due i motori operano in combinazione con un alternatore starter azionato a cinghia (RSG), che governa la nuova rete di bordo a 48 Volt. La tecnologia mild hybrid (MHEW, mild-hybrid elecrtric vehicle), consente la marcia per inerzia con il motore disinserito e un processo di riavvio veloce e dolce, permette una funzione start&stop più estesa e un recupero di energia fino a 12 KW. A beneficio del consumo di carburante.

Un'altra caratteristica innovativa è la costruzione multimateriale: per la prima volta è stato utilizzato un mix di quattro materiali per la struttura portante della carrozzeria. Alluminio, acciaio, magnesio e materiale plastico rinforzato con fibra di carbonio compongono l'Audi Space Frame della nuova ammiraglia, assicurando in questo modo una consistente riduzione di peso e garantendo un netto miglioramento della rigidità torsionale.

Il 30 novembre questo gioiello su strada ti aspetta da G. Benevento Finauto presso la sede di Avellino con catering Feudi di San Gregorio. Non puoi non vederla. Non puoi non provarla.