Mercogliano, la canzone di Mahmood apre la Messa

I ragazzi dell'oratorio entusiasti nel cantare la canzone di Sanremo

mercogliano la canzone di mahmood apre la messa
Mercogliano.  

Lo aveva promesso Don Vitaliano Della Sala che avrebbe aperto la messa di stasera a Mercogliano con i ragazzi che cantavano la canzone di Mahmood e cosi è stato. Il testo del vincitore di Sanremo ha creato polemiche e divisioni anche nel mondo della chiesa ma oggi la risposta migliore nella splendida chiesetta di san Giovanni è arrivata dai ragazzi: quella di riportare una canzone nei ranghi giusti e senza sottovalutare il messaggio che da quel testo scaturisce. Solo perchè a cantarla è un ragazzo musulmano questo non può essere motivo di scontro, la chiesa non può dividere ma unire. “Mi sembra un esperienza bella – commenta don Vitaliano - con i ragazzi è stata l'occasione giusta per discutere di temi che probabilmente non sarebbero entrati nel nostro programma dell'oratorio. La vicenda è stata ingigantita, in fondo si tratta pur sempre di canzonette ma proprio perchè è stata caricata di ideologia è giusto che i ragazzi abbiano fatto questa scelta capendo profondamente il testo della canzone”. I fedeli, soprattutto i più giovani, hanno accolto la proposta di don Vitaliano con grande entusiasmo. “In tanti siamo anche fan di Mahmood, la proposta di don Vitaliano ci ha entusiasmato, abbiamo detto subito di si”.