Universiadi, il Piano di Zona si rifà il look ad Ariano

Al via il rifacimento di strade e marciapiedi

universiadi il piano di zona si rifa il look ad ariano

I primi interventi in atto lungo il perimetro del Palazzetto dello Sport, già interessato da una serie di lavori...

Ariano Irpino.  

Universiadi 2019, partiti gli interventi di riqualificazione nel Piano di Zona. Bonifica aree verdi ad opera della cooperativa I Normanni e rifacimento di strade e marciapiedi affidati dal Comune all’impresa Ferraro Costruzioni. Sul posto in prima persona il dirigente dell'area tecnica Fernando Capone, insieme ad operai e all'assessore ancora in carica Raffaele Li Pizzi. 

I primi interventi in atto lungo il perimetro del Palazzetto dello Sport, già interessato da una serie di lavori. Un’opera complessiva che restituirà un volto dignitoso alla periferia arianese in vista del prestigioso evento. La cabina di coordinamento delle Universiadi 2019 sta operando in sinergia con i Comuni che ospiteranno la manifestazione, tra cui Ariano Irpino. Una manifestazione sportiva ormai alle porte, che rappresenta un’importante vetrina sul mondo, per Ariano, alla quale partecipano studenti iscritti alle Università di tutto il mondo e che ospiterà i gironi di qualificazione  dei tornei di Pallavolo.

Il Consiglio Comunale nella seduta  dell’11 febbraio scorso, ha deliberato i criteri per la costituzione di un comitato tecnico temporaneo  promotore delle Universiadi 2019, che accompagnerà la commissione nazionale  nel difficile compito di organizzare l’evento sportivo. Un Comitato composto da rappresentanti di associazioni e scuole, ma anche da volontari, che  verranno individuati  dal Comune con il coinvolgimento dei dirigenti scolastici.

Al Palazzetto dello Sport di Piano di Zona  dallo scorso mese di gennaio proseguono i lavori di riqualificazione. Interventi sistemazione delle pertinenze esterne della struttura nonché il ripristino funzionale e fisico della copertura, di alcuni paramenti murari e di alcune pavimentazioni.

Lavori di sistemazione ed adeguamento funzionale dei servizi igienici e spogliatoi, palestre e ripristino di arte dell’area di gioco di alcuni locali servizi (magazzini, depositi, corridoi) che presentano segni di degrado per umidità di risalita e per malfunzionamento degli impianti. Adeguamento degli impianti tecnologici (impianto riscaldamento, climatizzazione, impianto di illuminazione, impianto antincendio) a servizio della struttura. 

Sono stati programmati anche dei piccoli interventi di ripulitura dei locali del Centro Sociale, ubicato in adiacenza alla struttura sportiva che per l’occasione risultano liberi, per poter allestire al proprio interno tutte le attività necessarie (Sala per le squadre, sala staff e Volontari, sala per ristorazione con catering, uffici Fisu e magazzini vari di stoccaggio materiali). L’importo complessivo dei lavori è di € 600.000,00.