Chiusano. Rubano defibrillatore in piazza. "Gesto ignobile"

Il caso

chiusano rubano defibrillatore in piazza gesto ignobile
Chiusano San Domenico.  

Scompare un defibrillatore alla Misericordia di Chiusano di San Domenico. 
«La Misericordia di Chiusano di San Domenico è attiva da 6 anni in prima linea nella divulgazione dei corsi salvavita e diffusione di defibrillatori sul territorio, con il progetto PAD :il tempo è il ritmo del cuore. 
L’associazione aveva istallato un defibrillatore in piazza a Chiusano , disponibile per tutta la comunità ,gia da 4 anni, e altri 2 erano presenti nelle ambulanze . è scomparso il defibrillatore presente in una delle due ambulanze , di marca Philips , di colore blù con il contenitore rosso. Sono iniziate le indagini per capire come e quando si sia verificato l’accaduto. Dopo il furto di una macchina e in tre appartamenti questo gesto del defibrillatore desta molta preoccupazione nella comunità di Chiusano .
In via precauzione fino a perfezionamento della videosorveglianza il defibrillatore in piazza è stato momentaneamente spostato. Il defibrillatore è uno strumento che può essere decisivo per salvare una vita in caso di arresto cardiaco e far scomparire un defibrillatore è un gesto ignobile».