Donati dalle imprese irpine tre ventilatori polmonari

Le iniziative per l'emergenza Coronavirus

donati dalle imprese irpine tre ventilatori polmonari
Avellino.  

Sono tre i ventilatori polmonari che un gruppo di operatori economici ha donato alla Asl di Avellino. I dispositivi, acquistati grazie ad una raccolta fondi, saranno cosi' suddivisi sul territorio: 2 ventilatori polmonari e 60 circuiti Doppio turno all'Ospedale Frangipane di Ariano Irpino e un ventilatore polmonare e 30 circuiti Doppio turno all'Ospedale Criscuoli di Sant'Angelo dei Lombardi. In una nota l'Asl "esprime il proprio ringraziamento per la raccolta fondi promossa dai seguenti operatori economici: Martucci Costruzioni Avellino; Chime Spa; Centro Insieme; Ceme; Cooperativa Sociale Il Sorriso; Cooperativa Sociale La Girella; Consorzio Percorsi; Consorzio Icaro; Studio Geda; Banca di Credito Cooperativo di Capaccio Paestum e Serino; Eco Service Srl; Sanav Srl; Cooperativa Sociale Augusto Romagnoli; Cooperativa Sociale La Vis".