Il dottore Sanseverino e' guarito dal Covid, gioia al Moscati

Ma il medico simbolo della lotta al Coronavirus resta ricoverato

il dottore sanseverino e guarito dal covid gioia al moscati

Domani finalmente I suoi familiari potranno rivederlo tramite un monitor dopo un mese e mezzo

Avellino.  

E' guarito dal Coronavirus il dottore Carmine Sanseverino, dirigente medico del reparto di medicina d'Urgenza del Moscati, rimasto contagiato a sua volta dal virus. Una degenza lunga, la sedazione per essere intubato, la distanza e separazione imposta dai suoi familiari hanno reso particolarmente doloroso il suo lungo percorso e battaglia contro il virus. Oggi il dottore Sanseverino e' stato trasferito nel reparto di rianimazione del Moscati, dopo oltre un mese e mezzo di ricovero nella rianimazione del Covid Hospital nella Palazzina Alpi. Gioia immensa tra tutti i sanitari del polo ospedaliero di Contrada Amoretta. I lunghi giorni di lotta contro il Coronavirus del dottore Sanseverino sono stati scanditi da centinaia di messaggi che hanno affollato la sua bacheca Facebook. La stessa bacheca attraverso la quale Sanseverino ha sempre voluto comunicare, fino a quando ci e' riuscito, con i suoi amici colleghi e pazienti. "siamo commossi da come è quanto tutta la Città abbia seguito la situazione di mio padre - racconta la figlia Ada -. Voglio ringraziare tutti per la vicinanza e solidarietà che ci avete dimostrato.". Dopo tre tamponi negativi il dottore, dunque, e' guarito dal virus. Ora progressivamente la sedazione verrà diminuita per consentire il risveglio del dottore." speriamo che il peggio sia passato. Non vedo l 'ora che questo incubo sia definitivamente finito - racconta Ada -. Sono sicura che appena papà starà bene tornerà a scrivere sul social per comunicare, come gli piace tanto fare".