Mercato, si riparte l'11 maggio ma ancora senza graduatoria

Due ore di confronto al Comando della Municipale. Confesercenti: "speriamo non sia il caos"

mercato si riparte l 11 maggio ma ancora senza graduatoria
Avellino.  

Quasi due ore di confronto tra i rappresentanti degli ambulanti e il sindaco Festa per arrivare alla decisione che martedi prossimo, 11 maggio, riparte il mercato bisettimanale ad Avellino ma in maniera del tutto provvisoria, ovvero senza una graduatoria definitiva per assegnare gli stalli.

Per il momento ci penserà d'ufficio l'amministrazione comunale; l'auspicio è che martedì non si riprenda nel caos generale.

"Abbiamo accettato la soluzione delle assegnazioni provvisorie per evitare che una situazione già delicata dal punto di vista sociale ed economico diventasse esplosiva - dichiara Giuseppe Innocente di Confesercenti - L’amministrazione si è presa questo impegno e se farà un buon lavoro le criticità saranno quasi nulle". 

Ma sullo sfondo resta il nodo campo Genova e le analisi sul sottosuolo che si dovranno portare avanti per il piano di caratterizzazione dell'area. E' molto probabile che nei giorni in cui non si terrà il mercato si faranno i campionamenti.

"Con questa ripartenza vincono tutti. Vince la città, vince l’amministrazione, vincono gli ambulanti che ricominciano a lavorare. E’ una bella giornata per Avellino" – ha dichiarato invece il sindaco Festa.