I cento anni di zia Rosina, la regina dell'uncinetto

Donna simbolo del Giglio di Villanova, attivissima nella lavorazione della paglia...

i cento anni di zia rosina la regina dell uncinetto

Ancora una centenaria in Irpinia...

Villanova del Battista.  

E’ il giorno di Zi Rusina, la regina dell’uncinetto e della paglia. Villanova del Battista onora la veterana del Giglio dedicato a San Giovanni Battista. Compie cento anni Rosina Iannarone, vedova e madre di tre figlie, tutte donne: Angiolina, Rosaria e Lucia. Vita di sacrifici ed onestà la sua, lavorando nei campi alla contrada Masciano di Ariano Irpino, dove si trova attualmente a casa di una delle sue figlie che a turno l’accudiscono amorevolmente. Lucidissima e temprata, nonna Rosina ricorda bene tutto della sua vita. Nella chiesa madre a Villanova del Battista, oggi alle 11,00 la celebrazione presieduta dal parroco don Tonino Biondi, alla presenza dell’amministrazione comunale. Poi la grande festa, nel giorno di Santo Stefano, a Zungoli dove parenti ed amici si riuniranno a pranzo per brindare al grande traguardo di Rosina. 

Gianni Vigoroso