Pedina e picchia l'ex moglie: 40enne di Solofra ai domiciliari

La donna ha sopportato la situazione per mesi.

pedina e picchia l ex moglie 40enne di solofra ai domiciliari
Solofra.  

Per lei l'incubo è finito. L'ex marito, che ha continuato per mesi a pedinarla e molestarla, è stato arrestato. Ora l'uomo si trova ai domiciliari. E' accaduto a Solofra. I Carabinieri sono stati contattati per la prima volta a inizio gennaio. Una voce sconvolta a telefono. Quando sono arrivati i militari hanno trovato una donna barricata in auto. All'esterno del mezzo un uomo, l'ex coniuge, continuava a urlare e a minacciarla. Inutili i tentativi di calmare il 40enne, poi condotto in Caserma. 

Le indagini dei carabinieri hanno verificato che la coppia si stava separando. Per gli inquirenti lui non avrebbe accettato la situazione, da lì l'inizio dei pedinamenti. Più volte la donna è stata minacciata e picchiata. A carico dell'uomo è stato emesso il divieto di avvicinamento ai luoghi frequentati dall'ex moglie. Tutto inutile. Il 40enne ha continuato a pedinare la donna, costretta a una nuova denuncia. Il gip del tribunale di Avellino a disposto i domiciliari per l'uomo.