Grotta: 2 coltelli e 3 bombe artigianali in auto, arrestato

L'operazione dei carabinieri. L'uomo, un 57enne, è al momento ai domiciliari.

grotta 2 coltelli e 3 bombe artigianali in auto arrestato
Grottaminarda.  

Aveva tre bombe artigianali nascoste nel bagagliaio: in tutto due chili di esplosivo. E anche due coltelli a serramanico. Così per lui è scattato l'arresto. E' finito ai domiciliari un 57enne fermato dai carabinieri di Grottaminarda. Ora i militari della compagnia di Ariano Irpino, diretti dal capitano Andrea Marchese, stanno indagando per individuare la provenienza del materiale esplosivo. Il sospettato sarà nuovamente interrogato e avrà l'occasione, affiancato dal suo avvocato, di chiarire la sua posizione. Negli ultimi giorni i militari hanno intensificato i pattugliamenti su strada e la perquisizione dei soggetti rienuti a rischio. Sforzi che hanno dato i loro frutti.