Truffa all'assicurazione: denunciate due donne

Nei guai mamma e figlia a Sirignano

truffa all assicurazione denunciate due donne
Sirignano.  

 

I Carabinieri della Stazione di Avella hanno denunciato due persone - mamma e figlia-, ritenute responsabili, rispettivamente, di truffa ad un’assicurazione e falsa testimonianza.

Tutto è iniziato qualche mese fa, quando una persona di Sirignano ha denunciato ai Carabinieri di aver ricevuto un aumento del costo della polizza assicurativa per un risarcimento dei danni causati con il suo furgone ad un’abitazione di Avella.

L’attività d’indagine sha permesso di appurare che era stato inscenato un sinistro stradale al fine di ottenere una consistente somma di denaro a titolo di risarcimento dalla società assicurativa.

Gli accertamenti hanno confermato successivamente che il furgone, al momento del presunto incidente, in realtà si trovava altrove.