Rogo nella notte ad Atripalda, negozio in fiamme

Si indaga sulle cause dell'incendio

rogo nella notte ad atripalda negozio in fiamme
Atripalda.  

Sarebbe di origine dolosa il rogo che si è scatenato nella notte ad Atripalda, in via Tripoli, in una traversa della celebre via Fiume, popolata da numerosi esercizi commerciali e botteghe, sulle sponde del fiume. Ad essere avvolto dalle fiamme un negozio di prodotti caseari. Sono in corso indagini da parte dei Carabinieri della Compagnia di Avellino sull’incendio .
Fortunatamente non si registrano feriti. La segnalazione per forze dell'ordine e caschi rossi è scattata intorno all'una. I primi rilievi effettuati sulla porta sul retro dell'esercizio, confermerebbero l'ipotesi dolosa del rogo, che in poco tempo ha distrutto l'accesso alla porta di servizio. Le fiamme si sono rapidamente propagate all'interno dell'area deposito. In via di quantificazione i danni. Fumo, paura e fiamme nella zona, densamente abitata che costeggia il fiume Sabato. Dunque sembra prevalere la matrice dolosa dell'incendio, anche se gli inquirenti devono stringere il cerchio sull'esatta dinamica del caso. 

Nessuno avrebbe fornire elementi utili per chiarire il quadro delle indagini. Intanto è stata una lunga notte di super lavoro dei vigili del fuoco, che sono riusciti a spegnere le fiamme tra oltre trenta interventi in somma urgenza in tutta la provincia per il maltempo battente.