Trovato morto in casa: dramma a Morra De Sanctis

Sconcerto nel piccolo comune irpino

Ancora un dramma della solitudine in Irpinia

Morra de Sanctis.  

Sconcerto a Morra De Sanctis, dove un uomo è stato rinvenuto cadavere all'interno della sua abitazione. Il dramma, in pieno centro a pochi metri dalla caserma dei carabinieri. Non si conoscono ancora le cause del decesso. A dare l'allarme sono stati i vicini dopo aver notato la sua assenza. L'uomo era rientrato a casa recentemente dopo un ricovero in ospedale. 

Con ogni probabilità la morte del 59enne risalirebbe a qualche giorno fa. E' successo in via Settembrini. Sul posto carabinieri e vigili del fuoco. Sono stati questi ultimi muniti di dispositivi anti covid a fare irruzione nell'abitazione e a notare la macabra scena.

La vittima risiedeva da solo all'interno di una palazzina. E' stata una donna a lanciare l'allarme, per la verità dopo aver già segnalato già nelle scorse ore la presenza di un odore strano all'interno del palazzo. 

 

Sul posto è giunto il medico legale che ha provveduto ad effettuate un esame esterno sul corpo della vittima, dal quale è stata esclusa ogni ipotesi violenta. Morte dunque per cause naturali. La salma è stata restituita ai familiari e trasportata dall’agenzia di onoranze funebri Caputo nella cappellina del cimitero, in attesa del nulla osta da parte della procura, per lo svolgimento dei funerali.