Usura, arrestato dai Carabinieri 50enne di Taurano

Dal 2008 al 2012, insieme ad altri soggetti, ha svolto un'abusiva attività finanziaria

usura arrestato dai carabinieri 50enne di taurano
Taurano.  

Per almeno cinque anni, dal 2008 al 2012, prestava denaro ad interessi, non solo ai suoi concittadini, ma anche a tante altre persone del Vallo di Lauro che, trovandosi in una situazione economica deficitaria, si rivolgevano a lui per un prestito. Ieri sera, però, il 50enne di Taurano, su ordine della Procura della Repubblica del Tribunale di Napoli, è stato arrestato dai Carabinieri della Compagnia di Baiano. L'uomo, già noto alle forze dell'ordine perché pregiudicato, dovrà rispondere ai magistrati per i reati di usura e di abusiva attività finanziaria.

Tornando all'arresto di ieri sera, si apprende che i Carabinieri della Stazione di Lauro, in seguito ad una scrupolosa attività info-investigativa, sono riusciti a rintracciare il 50enne dando così esecuzione al provvedimento restrittivo dell’Autorità Giudiziaria. L'uomo, come accennato, negli anni che vanno dal 2008 al 2012, si è resto autore, in concorso con altri soggetti, anch'essi indagati, di prestiti a tasso usurario. Fatti commessi in Taurano e negli altri comuni limitrofi. L’ arrestato, a termine delle formalità di rito, è stato trasferito presso la casa circondariale di Bellizzi.

 

Redazione