Lite per motivi di confine, 38enne aggredito con un martello

Gli agenti della Sezione Volante hanno denunciato un 72enne

lite per motivi di confine 38enne aggredito con un martello
Manocalzati.  

Gli Agenti della Sezione Volante hanno denunciato alla Procura della Repubblica di Avellino un 72enne residente a Manocalzati, perché responsabile di minacce aggravate e lesioni in danno di un 38enne. L’episodio è avvenuto nel pomeriggio di ieri allorquando il 72enne, per motivi presumibilmente connessi a questioni di confini agricoli, ha prima aggredito verbalmente il confinante 38enne per poi colpirlo con un martello ad un polso, provocandogli nella circostanza una forte contusione. Gli Agenti di Polizia, intervenuti sul posto in seguito ad una segnalazione telefonica, hanno appurato quanto effettivamente accaduto e grazie anche ad alcune testimonianze di persone che avevano assistito all’increscioso episodio, hanno denunciato il 72enne. 

Redazione