Per 12 ore alla guida del tir, Polizia gli toglie la patente

Il conducente aveva manomesso il cronotachigrafo e per questo si becca una multa di 2mila euro

per 12 ore alla guida del tir polizia gli toglie la patente

Ha guidato dalla Germania fino a Nola, per 12 ore, senza mai fermarsi a riposare. A bloccarlo ci hanno pensato gli agenti della polizia stradale di Nola che, durante un servizio di vigilanza, hanno imposto l'alt, verso l'una di notte, ad un autocarro. Gli agenti hanno notato che il cronotachigrafo era in pausa dalle ore 13. Gli uomini della stradale nolana controllavano l'automezzo e scoprivano che era applicata una calamita sul circuito di alimentazione dello strumento. Al conducente, un tedesco 46enne, veniva ritirata la patente di guida per la sospensione, nonché comminata una multa di 1690 euro e decurtazione di 10 punti sulla patente di guida per aver alterato lo strumento che registra i tempi di pausa e di viaggio del camionista.

 

Rocco Fatibene