"Nicola vaccaro e il suo Seicento", successo per il seminario

I 310 anni dalla scomparsa del pittore napoletano

nicola vaccaro e il suo seicento successo per il seminario

L'evento commemorativo...

Avellino.  

Successo di pubblico per il Seminario di Storia dell'Arte “Nicola vaccaro e il suo Seicento”, che si è tenuto, presso il Circolo della Stampa di Avellino. Il seminario è stato organizzato in occasione dei 310 anni dalla scomparsa del pittore napoletano Nicola Vaccaro (1640-1709).

L'evento culturale era promosso dal Circolo culturale degli “Amici del Mdao” e dal “Mdao - Museo d'Arte”, con la collaborazione dell'Associazione Culturale Aco.

Sono intervenuti: Angelo Cutolo, Giuseppe D'Amore, Francesco Roselli, Gaetano Arciuolo, Don Gerado Capaldo, Luca Nacca, Eugenio Casoli, Franco Iannaccone.

Ha tenuto la relazione Stefano Orga  (critico d’arte) presentando il tema “Un protagonista della pittura napoletana del Seicento”, illustrando eveoluzione artistica del pittore partenopeo e fornendo un profilo critico di Nicola Vaccaro in relazione alla pittura della seconda metà Seicento napoletano. Il seminario è stato moderato da Stefania Marotti giornalista.