Concorso di poesia, studentessa della "Solimena" in finale

Carlotta Della Corte della seconda I selezionata con la poesia "Io" da Quasimodo e Aletti

concorso di poesia studentessa della solimena in finale
Avellino.  

Grande soddisfazione tra i banchi della scuola “F. Solimena” di Avellino, per la preside prof.ssa Amalia Carbone e per la prof.ssa Milena De Carolis. L’alunna irpina della 2.a I, Carlotta Della Corte, ha di recente ricevuto la menzione di merito per aver partecipato al concorso internazionale di poesia inedita “Dedicato a… poesie per ricordare” indetto da Aletti editore.

La sua poesia intitolata “IO” è stata selezionata tra le finaliste del concorso i cui Presidenti di giuria sono Alessandro Quasimodo, noto attore e regista teatrale nonchè figlio del Premio Nobel per la letteratura Salvatore Quasimodo e l’editore Giuseppe Aletti e sarà pubblicata nella raccolta contenuta all’interno del libro “Dedicato a… poesie per ricordare” edito da Aletti.

Carlotta e la sua famiglia, dopo la comunicazione del riconoscimento ricevuto, hanno espresso grande soddisfazione e restano in attesa della decisione finale.

Nel prossimo mese di luglio si svolgerà la manifestazione pubblica durante la quale Carlotta potrà declamare la propria poesia. In tale occasione saranno indicati i 10 vincitori assoluti del Premio, che riceveranno il trofeo “Dedicato a…Poesie per ricordare-Giornata Mondiale della Poesia”. La premiazione avverrà il 3 Agosto durante la XI edizione del Festival di poesia italiano “Il Federiciano” e si svolgerà a Rocca Imperiale (CS).

La partecipazione a tale concorso si inserisce nel progetto realizzato dall’Istituto in occasione della Giornata Mondiale della Poesia, intitolato “Spacciatori di poesie”. I giovani alunni, oltre ad aver partecipato al progetto, hanno realizzato testi poetici finalizzati alla partecipazione del concorso.