Montaguto parla in dialetto con il mondo

È online, su Montaguto.com, la nuova edizione del telegiornale in dialetto “internazionale”

montaguto parla in dialetto con il mondo

Il telegiornale, realizzato in rigoroso dialetto irpino e ideata dal giornalista montagutese Michele Pilla...

Montaguto.  

È online, su Montaguto.com, la nuova edizione del telegiornale in dialetto “internazionale” di Montaguto, dal titolo “Cerase cerase… ognuno a la casa”.

In primo piano, l’interessantissima conferenza nazionale dei piccoli comuni, cui ha partecipato anche il sindaco di Montaguto, Macello Zecchino; spazio poi della Pro Loco e dell’elezione del nuovo consiglio direttivo prevista per sabato 15 luglio; ancora, a un anno dalle elezioni comunali del 2016; la stupenda giornata trascorsa dai ragazzi dell’As.So.Ri. a Montaguto; la nuova trasmissione televisiva di Montaguto.com in diretta per far parlare tutti gli amici montagutesi in giro per il mondo; la festa degli aquiloni a via Sorgenti; le processioni del Corpus Domini e di Sant’Antonio; e poi come di consueto gli auguri e le brutte notizie; e infine, ciò che avviene nei paesi limitrofi, con le elezioni di Orsara e Panni e il bruttissimo incendio di Sant’Agata di Puglia.

Il telegiornale, realizzato in rigoroso dialetto irpino e ideata dal giornalista montagutese Michele Pilla, direttore di Montaguto.com, si avvale dell’ausilio di Francesco Mascolo e dall’anchorman montagutese-canadese Domenico Del Core, che da Toronto leggerà le notizie in inglese per tutti i paesani lontani.

Un’iniziativa che si pone due obiettivi: puntare i riflettori su Montaguto, un paese sempre che anno dopo anno subisce un radicale spopolamento, e quello di unire ancor di più la comunità montagutese italiana con quella, vastissima, che risiede oltreoceano.

Gianni Vigoroso