"Resto al Sud" e "Banca delle terre" incontro a Grottaminarda

Sarà presente Giuseppe Coco, consigliere del Ministro per la Coesione e il Mezzogiorno

resto al sud e banca delle terre incontro a grottaminarda

L'appuntamento è stato promosso dall’Unione dei Comuni Terre dell’Ufita...

Grottaminarda.  

"Resto al Sud" e "Banca delle terre incolte” sono le ultime misure adottate dal Governo a favore dei giovani meridionali che saranno al centro dell’incontro che si terrà a Grottaminarda questa mattina.

L'appuntamento, promosso dall’Unione dei Comuni Terre dell’Ufita, si svolgerà presso la sala consiliare Sandro Pertini al Corso Vittorio Veneto alle ore 11:30.

I lavori saranno aperti dai saluti istituzionali del sindaco del centro irpino Angelo Cobino e del presidente dell’Unione dei Comuni Terre dell’Ufita, nonché sindaco di Villamaina, Stefania Di Cicilia. Seguiranno gli interventi di Stefano Prezioso, economista della Svimez e di Luigi Famiglietti componente dell'intergruppo Mezzogiorno con la testimonianza di un giovane imprenditore irpino.

Le conclusioni saranno affidate a Giuseppe Coco, consigliere del Ministro per la Coesione e il Mezzogiorno.

Il Governo scommette dunque sul mezzogiorno.  Si tratta di due misure importanti rivolte ai giovani meridionali che vogliono fare impresa. Un decreto operativo e già registrato dalla Corte dei Conti. L’obiettivo è quello di promuovere la valorizzazione e la riqualificazione dei beni non utilizzati nelle regioni del Mezzogiorno. 

Gianni Vigoroso