Biodigestore, Zecchino: "Occorre chiarezza e trasparenza"

L'intervento del sindaco di Montaguto

biodigestore zecchino occorre chiarezza e trasparenza

La nota

Montaguto.  

"In merito alla questione riguardante il biodigestore nel territorio di Savignano Irpino, sappiamo tutti che il ciclo integrato dei rifiuti necessita della realizzazione di impianti e per far sì che questo avvenga, gli enti preposti devono individuare siti idonei per poter pianificare le attività."

E' la premessa del sindaco di Montaguto Marcello Zecchino sulla delicata questione che messo di nuovo in allarme la Valle del Cervaro e la vicina Puglia.

"Personalmente sono stato sempre dell'avviso che fare ostruzionismo ad ogni proposta sia un apripista per nuove pagine scritte da commissari straordinari. E questo è assolutamente da scongiurare per le aree interne e fragili come le nostre. Il rovescio della medaglia è rappresentato dal fatto che la gestione dei rifiuti in Campania non è mai stata virtuosa, al contrario, è stata sempre a tinte fosche; pertanto ritengo che una questione così delicata, in un momento storico nel quale si sta puntando sulle potenzialità delle risorse territoriali, debba essere affrontata nella maniera più trasparente possibile per sgombrare il campo dagli equivoci. Perché fare chiarezza è un dovere nei confronti delle comunità interessate."