De Luca scrive a Franza: ecco il motivo delle mie dimissioni

"Preferisco fare un passo indietro, mosso dal senso di responsabilità verso le istituzioni"

de luca scrive a franza ecco il motivo delle mie dimissioni

Spero di essere stato all'altezza del compito, di avere corrisposto alle aspettative e svolto un lavoro soddisfacente per la collettività...

Ariano Irpino.  

Sono state protocollate questa mattina in Municipio, così come annunciato nella serata di ieri in consiglio, le dimissioni dell'assessore  alla viabilità, trasporti, urbanistica ed edilizia industriale del Comune di Ariano Irpino, espressione politica della Laga, Vito De Luca.

La motivazioni in questa lettaera indirizzata al sindaco Enrico Franza: "L'esperienza che ho vissuto in questi mesi è stata per me molto importante da un punto di vista umano anche se povera di soddisfazioni sul piano amministrativo. Essendo la decisione presa non un fatto personale ma,bensì strettamente politico,sento il dovere di chiarire la mia posizione. 

Fin dal primo giorno del nostro insediamento la mia presenza in giunta è stata oggetto di critiche da parte di alcune componenti della tua maggioranza che senza mai dirlo pubblicamente, ma demandandolo a post e messaggi su piattaforme social scritti da familiari  e parenti, aspiravano  ad una presenza personale in giunta. Persone, queste , che pur di scalare la propria posizione politica non hanno avuto alcuna esitazione nel cercare di delegittimare la giunta agli occhi dei dirigenti, dei funzionari e soprattutto dei cittadini senza mai metterla nelle condizioni di poter operare in serenità su un programma di governo, non facendosi mancare occasioni per attaccarla e gettare discredito sul suo operato.

Questi personaggi - contunua De Luca - oggi più di ieri hanno preso forza e fatto quadrato, adducendo come unica colpa all'attuale ingovernabilità, la presenza di componenti di centrodestra all'interno della tua maggioranza, identificando questa presenza nella mia persona.  Pertanto se io, con la mia presenza in giunta devo essere ostacolo alla formazione di una maggioranza omogenea che possa sostenerti in modo convinto, preferisco fare un passo indietro, mosso dal senso di responsabilità verso le istituzioni che tu degnamente rappresenti da ormai sei mesi.

Colgo l'occasione - conclude l'ex assessore - per ringraziare te, gli altri assessori ed il personale comunale con il quale più ho lavorato, il quale ha reso possibile la realizzazione delle iniziative portate avanti dal sottoscritto. Con la speranza di essere stato all'altezza del compito, di avere corrisposto alle tue aspettative e svolto un lavoro soddisfacente per la collettività ti auguro buon lavoro."

E in giornata è arrivata anche la nota di Martusciello (FI), bene la scelta della Lega di passare all’opposizione ad Ariano Irpino

"La scelta di Cusano, storico dirigente di Forza Italia, e oggi in Lega, di passare all’opposizione, è da apprezzare. A questo punto è possibile davvero ricostruire un centro destra protagonista ad Ariano. Il sindaco ha scelto di galleggiare, ma potrà farlo ancora per poco, a breve tutte le contraddizioni emergeranno, e cadrà prima di maggio" - ha dichiarato in una nota Fulvio Martusciello europarlamentare di Forza Italia.