Rottura condotta adduttrice a Castelfranci: disagi in vista

Erogazione idrica sospesa in 30 comuni tra Irpinia e Sannio

rottura condotta adduttrice a castelfranci disagi in vista

Rottura condotta adduttrice da 800 a Castelfranci. Erogazione idrica a servizio dei serbatoi al momento sospesa.

L'Alto Calore Servizi comunica che a causa del guasto ad una condotta adduttrice nel territorio di Castelfranci, potrebbero esserci disfunzioni nell'erogazione idrica. Interessati oltre 30 comuni tra le province di Avellino e Benevento.  Ne dà notizia il Comune di Grottaminarda. I lavori di riparazione sono in corso.

Ecco i comuni interessati:

Ariano Irpino compreso ospedale e carcere, Grottaminarda, Torella dei Lombardi, Lioni, Bonito, Melito Irpino, Montecalvo Irpino, Villanova del Battista, Savignano Irpino, Greci, Gesualdo, Villamaina, Fontanarosa, Mirabella Eclano, Sturno, Flumeri compreso zona Asi, Castelfranci, Paternopoli, Luogosano, Taurasi, Sant'Angelo all'Esca, Apice, Paduli, Sant'Arcangelo Trimonte, Pietrelcina, Pesco Sannita, Pago Veiano, Reino, Campolattaro, Casaldini compreso Stir, Fragneto Monforte. 

Informate le due prefetture di Avellino e Benevento L'Alto Calore fa sapere che a seguito dei lavori di riparazione, potrebbero verificarsi disfunzioni all'erogazione idrica nella serata di oggi  in virtù della durata dell'intervento di riparazione in atto la cui ultimazione è prevista nel tardo pomeriggio.