Ariano ricorda Pietro Mennea: grande esempio di talento e tenacia

I 70 anni dalla nascita della freccia del sud

Il ricordo

Ariano Irpino.  

Il Panathlon Club di Ariano Irpino ha ricordato il grande atleta italiano Pietro Mennea in occasione del settantesimo anno della sua nascita. L'evento si è tenuto nell’auditorium dell’Istituto Mancini con il patrocinio del comune di Ariano Irpino presente l'assessore Lucia Monaco e la collaborazione degli istituti Mancini-Don Milani-Lusi-Croce. Presente il governatore dell’area 11 Campania, Francesco Schilliró. A fare gli onori di casa la presidente Lucia Scrima insieme alla dirigente scolastica Tiziana Aragiusto. Il Panathlon ha inteso ricordare e presentare ai più giovani Pietro Mennea, il quale ha rappresentato e rappresenta per la storia sportiva italiana e mondiale un grande esempio di talento e tenacia. Un uomo che ha raggiunto livelli altissimi restando pur sempre legato alla propria terra di origine, come ha ricordato Silvio Sallicandro editore di Delta 3 edizioni e ai valori che ne hanno poi fatto il campione che tutti ricordano. Servizio in onda oggi alle 14.00 nell'edizione del telegiornale di Ottochannel sul canale 696 del digitale terrestre.