Chiusa la Taurano-Monteforte per lavori di messa in sicurezza

La strada tra il Vallo e la città capoluogo non più percorribile. Lo sarà solo per gli agricoltori

chiusa la taurano monteforte per lavori di messa in sicurezza
Taurano.  

Partono i lavori per la messa in sicurezza della Taurano-Monteforte, la strada di collegamento tra il Vallo di Lauro e la città capoluogo di Avellino. Il sindaco di Taurano, Salvatore Maffettone, che nel luglio scorso aveva già effettuato la consegna del cantiere alla ditta aggiudicataria dell’appalto, la Vivenzio Costruzioni di Quindici, ha disposto ora la chiusura della strada che, per via degli interventi, nei prossimi mesi sarà impercorribile.

Eccezion fatta per gli agricoltori locali. Potranno accedere ai fondi di proprietà attraverso un “passaggio limitato”. Giusto il tempo però di ultimare la raccolta delle nocciole. Una finestra analoga sarà poi consentita, tra qualche mese, in occasione della stagione delle castagne. Per gli automobilisti invece la strada sarà completamente off limits. Non ci saranno possibilità di transito, nemmeno “aumma aumma”. Anche perché i primi interventi nel cantiere stanno interessando la frantumazione del costone di roccia che delimita il viadotto fra i territori di Taurano e Monteforte Irpino. Un tratto di circa 120 metri che sarà interessato dai lavori per ampliare la carreggiata e sul quale è forte il rischio di caduta massi sull’asfalto.

Seguiranno poi tutte le altre operazione tese alla messa in sicurezza dell’importante arteria di comunicazione: l’installazione dei guardrail, il rifacimento del manto stradale, la nuova canalizzazione delle acque meteoritiche. Si tratta di lavori attesi da anni, quelli finanziati con i fondi per l’accelerazione della spesa. Un progetto che prevede un investimento di risorse pari ad un milione di euro, ottenuto – ed è questa l’altra nota positiva della vicenda che va assolutamente sottolineata – attraverso la condivisione di intenti tra le amministrazioni locali. A presentare l’istanza per intercettare i fondi europei è stata, infatti, l’Unione dei Comuni del Vallo di Lauro, che, una volta approvato il progetto, ha delegato il Municipio di Taurano all’attuazione dell’intervento. «E’ giusto sottolineare la lungimiranza dei sindaci del Vallo, che hanno bandito lo sterile campanilismo per puntare alla realizzazione di un’opera strategica per l’intero territorio», afferma il vice sindaco di Taurano, Michele Buonfiglio.

Dal canto suo, invece, il sindaco Salvatore Maffettone chiede pazienza ai cittadini: «Sappiamo bene che per qualche mese vi saranno disagi per gli automobilisti del Vallo, ma anche per tutti i pendolari del napoletano ormai abituati ad utilizzare la Taurano-Monteforte per dirigersi rapidamente verso il capoluogo irpino. Ci scusiamo per i disagi e chiediamo la collaborazione di tutti. Siamo alle prese con la riqualificazione di un’arteria fondamentale per lo sviluppo della nostra area».

 

Rocco Fatibene