A Montefalcione il laboratorio scuola della Caritas

Un percorso dedicato alla solidarietà

a montefalcione il laboratorio scuola della caritas
Montefalcione.  

La Caritas Zonale “ Padre Accurso di Montefalcione e la Scuola dell’Infanzia di Montefalcione, in occasione della ricorrenza delle festività pasquali, hanno attivato un laboratorio scuola-territorio per la realizzazione di un percorso formativo finalizzato all’approfondimento dei valori fra i quali la pace, la solidarietà e l’amore fraterno. Il percorso ha visto i bambini impegnati anche nell’attività “Il carrello della solidarietà” , svolta per far vivere loro concretamente i valori approfonditi e fare esperienza di “ Carità’” attraverso il piccolo grande gesto del dono alimentare. La consegna simbolica della raccolta alimentare è stata fatta dai rappresentanti dei genitori e dei bambini agli operatori Caritas nella Chiesa di Nostra Signora del Sacro Cuore durante la manifestazione Don Paolo ha benedetto le Palme fatta Don Paolo e ha visto anche la Partecipazione del Sindaco. L’attività tutta si è conclusa oggi nella Scuola dell’Infanzia dove gli operatori componenti dell’Osservatorio Caritas Daniela Capone e Ruberto Carmela hanno spiegato ai bambini nel dettaglio la missione,l’organizzazione, ruolo e i compiti della Caritas nonché evidenziato come attraverso essa la comunità tutta si prende cura dei suoi componenti dei suoi componenti più in difficoltà che non possono e non devono essere lasciati soli. Notevole è stata la collaborazione delle famiglie dei bambini che con entusiasmo, sensibilità, e generosità hanno supportato e accompagnato la scuola e i loro figli in questo percorso. L’attività e gli incontri hanno creato un circuito positivo conoscenza reciproca, e cooperazione scuola- territorio –famiglie- parrocchia e Organismo pastorale essenziale per conservare a vantaggio delle future generazioni un umano contesto socio-territoriale , che rischia quotidianamente di disgregarsi sotto la spinta della globalità e dell’individualismo. Ringraziamo quindi la Scuola dell’Infanzia tutta , nelle persone delle “Maestre” e delle collaboratrici che con professionalità e passione contribuiscono in modo determinante alla crescita sana dei bambini della nostra comunità, le famiglie che completano il loro impegnativo compito di genitori collaborando con la scuola, e tutti bambini per il loro entusiasmo e il Responsabile Caritas Don Paolo Luciani che ha promosso congiuntamente alla Scuola dell’Infanzia l’importante iniziativa . L’impegno finale comune è stato quello di non interrompere mai questo dialogo per la costruzione di una comunità sempre più matura e consapevole di se stessa e delle sue responsabilità nei confronti delle generazioni presenti e future.

Redazione