Natalino: "La democrazia è il governo di molti e non di pochi"

Così il referente di primavera Irpinia del comune di Manocalzati in vista del referendum

natalino la democrazia e il governo di molti e non di pochi

Luciano Natalino ha ribadito che votare No è una questione di democrazia. Una Costituzione di minoranza sarà regressiva e non avrà più il prestigio, il valore che deve avere la Costituzione in un sistema democratico...

Manocalzati.  

Luciano Natalino, referente di primavera Irpinia del comune di Manocalzati, promotore di numerose iniziative rivolte alla sensibilizzazione degli elettori a votare No al referendum costituzionale del 4 dicembre, ha preso parte alla presentazione del libro del senatore Gaetano Quagliariello “Perché è saggio dire No”, organizzato dal presidente di Primavera Irpinia Sabino Morano.

In questa occasione, Luciano Natalino ha ribadito che votare No è una questione di democrazia. Una Costituzione di minoranza sarà regressiva e non avrà più il prestigio, il valore che deve avere la Costituzione in un sistema democratico.

"La democrazia è il governo di molti e non di pochi, la democrazia esprime partecipazione, la democrazia è il governo del popolo. Il nostro voto deve essere una scelta  a favore della democrazia pluralistica costituzionale e non  favore di un’involuzione personalistica e autocratica del singolo."

Redazione Av