Liberi e Uguali, D'Attorre lancia i candidati

Inaugurata la sede di via Brigata ad Avellino per la campagna elettorale

liberi e uguali d attorre lancia i candidati
Avellino.  

Liberi e Uguali presenta alla stampa la sua casa elettorale in via Brigata con un'iniziativa a cui ha partecipato il deputato di Mdp Alfredo D'Attorre. C'erano i candidati alla Camera e al Senato del collegio Avellino-Benevento: Antonio Caggiano, Annamaria Pascale, Rosalba Scafuri e Alfredo Cucciniello. Assente per altri impegni Giancarlo Giordano capolista al proporzionale alla Camera, mentre ha portato il suo saluto l'ex parlamentare e presidente della Provincia, Alberta De Simone. D'Attorre ha focalizzato il suo intervento sugli obiettivi di questa campagna elettorale: “Il nostro – ha detto - è un programma per molti e non per i pochi ma soprattutto in difesa di un ceto medio distrutto dal malgoverno di questi anni”. Poi, il deputato di Mdp risponde a Di Maio sul fatto che lui con il M5S sarebbe l'unico candidato premier dichiarato agli elettori prima del voto. “Il leader pentastellato oltre a sbagliare spesso i congiuntivi dovrebbe fare qualche ripasso di diritto costituzionale”, la risposta di D'Attorre.