IVPC DelFes Avellino, Eliantonio: "Fiducia nel lavoro quotidiano"

Basket, Serie B: così l'ala/centro della squadra irpina dopo il test con Benevento

Avellino.  

Parziali di 19-22, 25-17, 23-22 e 20-10 nel test tra l'IVPC DelFes Avellino e la Miwa Energia Cestistica Benevento. Al PalaDelMauro possibilità di studiare soluzioni e controllare la crescita del gruppo da parte dello staff tecnico della squadra irpina. "È stato un test molto utile. Benevento gioca in Serie C, ma è un'ottima squadra. - ha spiegato l'ala/centro dell'IVPC DelFes, Giacomo Eliantonio - Ci ha messo in difficoltà su tanti aspetti in cui dobbiamo ancora lavorare. Queste amichevoli sono sempre utili. Siamo all'inizio della stagione, dobbiamo continuare a provare le nostre cose e c'è bisogno di prendere fiducia nel lavoro settimanale. Il nostro stile di gioco ha bisogno di essere rodato. Si vedono già buone cose. È un sistema in cui la palla va nelle mani di tutti. Ha bisogno di essere allenato molto. È anche il modo più efficace. Questo tipo di lavoro può garantirci tanto. Il nostro coach (Giovanni Benedetto, ndr) non ha bisogno di presentazioni. Ha vinto campionati su campionati. Ho capito il motivo avendolo ora. È sempre sul pezzo, corregge tutto. La sua carriera lo dimostra. Il campionato? È molto livellato. È un girone in cui si rischia con tutte. La gara con Pozzuoli andrà preparata nel modo giusto. Sarà una trasferta difficile come tutte quelle che affronteremo. Sant'Antimo ha dimostrato questo aspetto con Roseto. La PSA può vincere con tutte. Negli anni abbiamo visto che non esistono squadre facili da battere".